PALETTA BIELLESE MOSCA1916

La Paletta è il salume biellese per eccellenza; viene ricavato dalla scapola di suino piemontese dalla quale prende il nome derivante dalla forma.
La carne salata ed aromatizzata a secco, secondo l’antica tradizione di famiglia, viene lasciata riposare per alcune settimane, massaggiandola regolarmente affinché il sale e le spezie insaporiscano naturalmente la carne. Dopo averla insaccata in un budello naturale viene cotta lentamente come un tempo in abbondante acqua. E' poi  asciugata e stagionata lentamente fino ad ottenere le caratteristiche sensoriali che la tradizione insegna.

paletta biellese

 

Consigli per l’utilizzo:
Per gustare al meglio la Paletta Cotta MOSCA1916, immergetela con il suo involucro in acqua calda per 25 minuti. Tagliatela a fette non troppo sottili accompagnandola con purè di mele oppure patate lesse. Consigliato l’abbinamento con la mostarda di mele biellese.

Ricetta Purè di Mele per 4 persone: 

Ingredienti per 4 porzioni
1 kg mele - 1 cipolla bianca - 50g burro - ½ limone, 1 bastoncino di cannella, chiodi di garofano, pepe, sale.

Sbucciare e tagliare le mele. Sminuzzare la cipolla. Metterle il tutto in un casseruola con il succo e la scorza del limone. Cuocere a fuoco medio per ammorbidire il tutto. Se fosse necessario aggiungere poca acqua, quindi passare il composto al passa verdure.
Trasferire nuovamente il passato di mele nella casseruola e cuocere a fuoco basso per qualche minuto con il burro, un pizzico di sale, il pepe e la cannella.

Servite ben caldo decorando con un filo di mostarda di mele biellese e le fette di paletta accanto.