RAVIOLI DI PALETTA

Lo Chef di Matteo Cucina e Caffè firma per MOSCA1916 una ricetta che utilizza uno dei salumi più amati e riconosciuti del nostro territorio: la Paletta Biellese di nostra produzione.

ravioli_MOSCA1916

 

PER LA PASTA:
• 500 g di farina
• 5 uova
• sale

PER IL RIPIENO:
• 200 g paletta Biellese macelleria Mosca
• 30 g di mostarda di mele
• 200 g di parmigiano reggiano grattugiato
• 2 uova
• buccia di limone grattugiata
• sale
• pepe

PER CONDIRE:
• burro
• parmigiano reggiano

 

PROCEDIMENTO

Preparate il ripieno:
Tritate la paletta cotta, trasferite la la paletta in una terrina e riducetela a purea, aggiungete la paletta tritata, il grana, poca buccia grattugiata di limone, un pizzico di noce moscata e un uovo(solo il tuorlo) alla volta per evitare di ammorbidire troppo il composto, salate e pepate. Amalgamate bene il tutto, coprite la terrina e lasciate riposare il ripieno in frigo per 2 ore. Quando lo ritirate, il composto deve presentarsi asciutto, in caso contrario aggiungete un po’ di pangrattato.

Fate la pasta: impastate gli ingredienti indicati e lavorateli fino a ottenere un composto liscio ed elastico, tiratelo a sfoglia e con la tasca da pasticciere distribuite il ripieno sul lato lungo della sfoglia distanziando bene i mucchietti e inumidite tutt’intorno la pasta.
Sopra ripiegate l’altra metà della sfoglia e sigillate i bordi premendo bene con le dita la pasta tra un mucchietto di ripieno e l’altro. Così di seguito.

Ritagliate i tortelli con uno stampino dentellato e lessateli, pochi alla volta, in abbondante acqua salata a bollore. Sgocciolateli con la paletta forata e conditeli con abbondante burro fuso e parmigiano.

 

ravioli dettaglio MOSCA1916